Smart Building: un evento da non perdere

Quest’anno Smart Building Expo si terrà presso la Fiera di Milano dal 15 al 17 novembre 2017, all’interno della Fiera sulla Sicurezza.
IP Center, partner di All Digital – Smart Building sin dalla prima edizione, sarà presente anche quest’anno per dare il proprio contributo alla formazione ed informazione tecnica degli Smart Installer.

UN’ANTEPRIMA DEL PROGRAMMA

Con l’avvicinarsi della data di apertura dei cancelli della Fiera di Milano sulla ribalta di Smart Building Expo e di SICUREZZA, si stanno delineando con chiarezza le dimensioni dell’evento e l’importanza che rivestirà per il comparto. Già oggi, infatti, i tre padiglioni del padiglione fieristico di Rho ospiteranno oltre 350 aziende nel doppio target Smart Building e SICUREZZA, offrendo una panoramica sul settore che ha pochi eguali in Europa.

Un’importanza che trova la sua rappresentazione più efficace nel programma di formazione e di approfondimento che consentirà ad un pubblico atteso di oltre 20.000 professionisti di avere chiare indicazioni sulle tendenze del mercato e sulle novità proposte dalle aziende in grado di orientare la propria attività. Concentrandoci su Smart Building Expo, dal 15 al 17 novembre prossimi si offrirà la panoramica più esaustiva oggi disponibile in Italia relativa al cablaggio verticale, alle applicazioni Internet of Things, agli standard per l’integrazione di sistemi fino all’Audio Video e al digital signage.

Ventaglio ampio, dunque, che si aprirà nel primo giorno con la presentazione di ANITEC e Assimpredil ANCE di un’iniziativa inedita e dall’alto valore simbolico: la presentazione di una guida ragionata sulla corretta applicazione dell’art. 135 bis del Testo Unico dell’Ediliza, ovvero sulla predisposizione degli edifici alla ricezione a banda ultralarga. Uno strumento pensato per le imprese edili, i professionisti della progettazione e i tecnici della P.A. e che concretizza l’alleanza tra soggetti decisivi affinché si realizzi l’integrazione tra edilizia e tlc a favore dell’edificio in rete.

Fitto sarà poi il programma formativo realizzato in collaborazione con SIEC, l’associazione di riferimento dei system integrator in ambito AVC, con workshop nuovi anche nella formula e verticalizzazioni sulle diverse applicazioni professionali e sulla formazione dei progettisti ai nuovi contenuti Audio Video, segnando un chiaro orientamento del settore. Nel corso della tre giorni, inoltre, verrà affrontato il tema fondamentale della progettazione BIM come strumento principe per l’integrazione degli impianti e per la loro corretta manutenzione. Grande importanza avrà anche il seminario organizzato dal Giornale dell’Istallatore Elettrico, media partner di Smart Building Expo, sul concetto di Smart Lighting e sui sistemi attivi per il risparmio energetico, che darà evidenza alla convergenza in atto tra elettronico ed elettrico.

Una Fiera ad alto tasso di “partecipazione”, quindi, dove ampio spazio troveranno anche le associazioni di categoria e di filiera che fin da subito hanno assicurato ampio sostegno e collaborazione a Smart Building Expo. Non mancherà infine un momento simbolico come la cerimonia di consegna dei premi Smart Building 2017, evento realizzato in collaborazione con la testata The Next Building, per dare rilievo e visibilità al concetto di edilizia smart e rivolto a committenti, progettisti e costruttori sensibili alla rivoluzione digitale dell’edilizia.

All Digital.1.800

Iscriviti alla Newsletter

Follow Us!