Corso Videosorveglianza IP

Il Corso di Videosorveglianza IP fornisce ai partecipanti tutte le conoscenze e le competenze necessarie per progettare, dimensionare e realizzare i principali sistemi di videosorveglianza, da quelli analogici fino ai sistemi più innovativi su IP, per proporre soluzioni di impianto in funzione delle esigenze del cliente e dei luoghi da controllare.

La crescente domanda di sicurezza da parte dei cittadini e delle aziende, ha determinato una maggiore richiesta di sistemi di videocontrollo.
Un importante impulso al settore viene fornito anche dalla Legge di Stabilità 2016, dove è stato previsto un bonus videosorveglianza 2016, al fine di favorire la sicurezza dei cittadini e prevenire attività criminali.
Il bonus videosorveglianza, contenuto nel “pacchetto sicurezza”, consiste nel riconoscimento alle sole persone fisiche di un credito d’imposta per le spese effettuate dai cittadini per acquistare sistemi di videosorveglianza digitale e per stipulare contratti per la sorveglianza da parte di agenzie di vigilanza per la prevenzione contro possibili atti criminosi. Sono escluse imprese, società, artigiani e commercianti.

L’obiettivo del corso è di permettere ai tecnici di apprendere e gestire le funzioni e le prestazioni di ogni singolo componente dell’impianto, a partire dai principi base per la progettazione e realizzazione dei diversi tipi di cablaggio, la connessione alla rete di apparati IP, la scelta e la regolazione delle telecamere, la configurazione da remoto di smartphone, tablet, pc.

Il Corso di Videosorveglianza IP, ricco di prove pratiche, fornisce ai partecipanti tutte le conoscenze e le competenze necessarie per progettare, dimensionare e realizzare i principali sistemi di videosorveglianza, da quelli analogici fino ai sistemi più innovativi su IP, per proporre soluzioni di impianto in funzione delle esigenze del cliente e dei luoghi da controllare. Una particolare attenzione verrà data alle normative, alla privacy e al valore probatorio delle immagini..

Al termine della giornata di formazione verrà rilasciato l’attestato di partecipazione, il materiale didattico e assicurata un’assistenza gratuita post-corso.

Destinatari

Il corso  è rivolto a installatori elettrici ed elettronici, progettisti, manutentori e commerciali del settore, aziende di informatica, responsabili dell’ufficio tecnico e del Comando di Polizia Municipale di Enti Locali.

Durata e svolgimento

La durata del corso di videosorveglianza IP è di una giornata, circa 8 ore.
Il Corso viene svolto in tutta Italia presso i grossisti di materiale elettrico ed elettronico, associazioni di categoria e presso le aziende interessate al settore della videosorveglianza.

Programma:

PRIVACY
Proporzionalità
Liceità
Informativa
Conservazione
IL VALORE PROBATORIO DELLE IMMAGINI
Estrazione delle immagini
Watermark
Conservazione delle immagini archiviate
Possibile utilizzo per eventuale processo
I SENSORI
Principi di funzionamento
Sensori CCD
Sensori CMOS
TELECAMERE
Caratteristiche principali
Categorie (ANALOGICHE/DIGITALI)
Dimensionamento obiettivi
Pulizia e trattamento delle lenti
RETI E CABLAGGI
Cablaggio in cavo coassiale (tipi di posa, rumore, distanze)
Cablaggio in cavo doppino (balun, distanze, disturbi)
Cablaggio tramite rete LAN (dimensionamento, flusso video, Bit Rate)
Cablaggio senza filo (tipi di Wireless più diffusi)
REGISTRAZIONE
DVR (Digital Video Recorder)
NVR (Network Video Recorder)
I formati di compressione (CODEC)
ALLESTIMENTO IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA INTERNO
Cablaggio
Posizionamento telecamere
Programmazione (Frame Rate – BIT RATE – Motion Detection – Privacy MASKS
ZONE – Gestione e Qualità di acquisizione)
Configurazione sistema per il controllo da remoto (SMARTPHONE, TABLET, PC)
ESERCITAZIONE (Programmazione tipo per un negozio)
PIANIFICAZIONE DI UN SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA URBANO:
Criteri di scelta dei dispositivi
Allestimento sala operativa
Esempi di impianti VDS gestiti da Comuni o Polizia Municipale

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

Iscriviti alla Newsletter

Follow Us!