SMART INSTALLER: Nasce una nuova figura professionale

Il Regolamento per lo Smart Installer. 

All Digital – Smart Building 2015 tiene a battesimo lo Smart Installer, il tecnico/installatore che rappresenta il tramite attraverso il quale le innovazioni tecnologiche che interessano l’edificio in rete vengono coordinate. Più che un tecnico è un consulente digitale che ha competenze di tipo trasversale per integrare i diversi impianti all’interno delle abitazioni. Lo Smart Installer è il professionista dell’integrazione nello smart building, è il facilitatore di un unico ecosistema tecnologico. Il professionista diventa Smart Installer solo dopo aver partecipato a percorsi di formazione, maturando crediti necessari per poter usare il marchio volontario come garanzia per la filiera dello smart building e, infine, per il consumatore. All Digital – Smart Building 2015 è la prima occasione in cui seguire i primi corsi di formazione accreditati Smart Installer.

IL REGOLAMENTO

  1. Definizione: Lo SMART INSTALLER è il professionista di riferimento per l’impianto multiservizi. Una forma evoluta di installatore che, oltre ad avere le competenze tecniche di base di un installatore di impianti radiotelevisivi, antenne e impianti elettronici, ha competenze avanzate in termini di domotica ed è in grado di supportare sotto il profilo delle infrastrutture tecnologiche la progettazione di un nuovo edificio fin dalle prime fasi. Lo Smart Installer ha inoltre competenze in materia di mediazione B2C in grado di facilitare l’approccio dell’utente finale alle tecnologie installate nell’edificio, al fine di garantirne il corretto utilizzo.
  2. “Smart Installer” è un marchio volontario di qualità rivolto agli installatori professionisti di impianti radiotelevisivi, antenne e impianti elettronici in genere (Decreto del ministero dello sviluppo economico 22 gennaio 2008, n. 37, lettera B).
  3. Titolare del marchio è la società Promospace Srl, in quanto organizzatrice dell’evento speciale del SAIE All Digital – Smart Building, fiera di filiera del mondo dell’installazione elettronica, a cui spetterà la segreteria operativa e la gestione del marchio volontario.
  4. Promospace in collaborazione con centri formativi selezionati potrà realizzare propri corsi formativi accreditati sulla base di un programma definito dal proprio comitato scientifico.
  5. Promospace si riserva di accreditare inoltre tutti i percorsi formativi che riterrà qualificati e utili ai fini dell’aggiornamento professionale degli “smart installer”, riconoscendo loro un numero di crediti formativi coerente con la qualità della formazione erogata.
  6. Per lo studio dei propri corsi e per la verifica dei corsi proposti dalle aziende organizzatrici Promospace si avvarrà della consulenza di un Comitato Scientifico.
  7. Al fine di veder accreditati i propri percorsi formativi, gli enti e le aziende proponenti dovranno fare richiesta alla segreteria operativa di Promospace. Promospace a propria discrezione si riserva di richiedere un fee come diritti di segreteria.
  8. Iscrizione nel Portale web www.smartinstaller.it: tutti gli installatori professionisti italiani possono fare richiesta di inserimento nell’anagrafica del portale “smart installer” compilando l’apposito form disponibile sul siti www.smartinstaller.it. La parte redazionale verrà tenuta aggiornato da Promospace, mentre per l’anagrafica verrà tenuta aggiornata dai singoli installatori mediante User name e PW fornita dall’organizzazione. Il Portale, appositamente georeferenziato, costituirà il canale privilegiato di informazione al pubblico nel campo dell’installazione elettronica e un canale informativo di tipo professionale per le aziende e gli installatori.
  9. Uso del marchio volontario Smart Installer: tutti gli installatori abilitati a svolgere la professione possono aderire al progetto di formazione continua per ottenere l’uso del marchio volontario “Smart Installer”.
  10. L’abilitazione all’uso del marchio volontario Smart Installer si ottiene attraverso l’accumulo di almeno 10 crediti formativi nell’arco dell’anno solare, ottenuti mediante la frequenza di corsi di formazione e aggiornamento professionale accreditati “Smart Installer”, documentata dagli appositi registri.
  11. L’abilitazione all’uso del marchio registrato Smart Installer avrà validità annuale e si rinnoverà solo a seguito del regolare ottenimento dei 10 crediti formativi annuali. L’abilitazione ottenuta darà diritto ai seguenti benefit:
  12. Utilizzare il marchio volontario Smart Installer in tutti i propri materiali promozionali e informativi
  13. Essere prioritizzati ed evidenziati nel motore di ricerca dell’anagrafica georeferenziata del portale www.smartinstaller.it
  14. Ottenere sconti e facilitazioni per la frequenza dei corsi di aggiornamento
  15. Godere di ulteriori benefit a cui darà diritto l’abilitazione.

 SCARICA IL REGOLAMENTEO (PDF)

I corsi di formazione di IP Center sono accreditati “Smart Installer”. 

CLICCA QUI per il Calendario dei Corsi IP Center

Fonte: All Digital

smartinstaller.800

Iscriviti alla Newsletter

Follow Us!